Sabato 15 e domenica 16 agosto ultimi due appuntamenti con Cosmica Notte e le magiche serate in compagnia della luna e delle stelle a Malnisio, nell’ex Centrale idroelettrica: dalle 20.00 alle 23.00 ingresso libero alla mostra Cosmica. Pianeti, galassie, universi, e ancora osservazioni del cielo notturno, laboratori e postazioni interattive.

Sabato 15 e domenica 16 agosto, dalle 20.00 alle 23.00, l’ex Centrale idroelettica di Malnisio ospita gli ultimi due appuntamenti Cosmica Notte, un’iniziativa realizzata dall’Immaginario Scientifico per celebrare i 40 anni dallo sbarco sulla Luna. Sarà possibile vedere le spettacolari immagini della mostra multimediale Cosmica. Pianeti, galassie, universi e partecipare alle osservazioni all’aperto del cielo notturno. Mauro Gasparotto dell’Associazione Pordenonese di Astronomia e l’astrofilo Daniele Negro, affiancati da Federico Deganis e David Tosolini dell’Immaginario Scientifico, assisteranno il pubblico nelle osservazioni a occhio nudo e con l’aiuto di telescopi. Inoltre i visitatori potranno confrontarsi con postazioni interattive, modellini dei pianeti e piccoli esperimenti legati all’astronomia.

La mostra Cosmica. Pianeti, galassie, universi
La mostra multimediale Cosmica. Pianeti, galassie, universi, grazie alle spettacolari immagini proiettate su sei maxischermi, permette di immergersi completamente in un viaggio attraverso le più recenti teorie e le ultime scoperte sulla vita e la struttura dell’Universo.

La multivisione principale, Cosmica, comincia con un’emozione: quella di stare sdraiati in mezzo a un prato, di notte, lontano dalle città, sotto il quadro più antico e suggestivo che l’umanità abbia mai ammirato… e ci riporta a ritroso nel tempo, verso il momento in cui tutto è stato generato. Sui tre maxi schermi scorrono immagini e animazioni degli oggetti cosmici attorno a noi, dalle stelle più vicine alle galassie più lontane…

Su altri due maxischermi le immagini della multivisione Tutte le terre del cielo a una cavalcata virtuale attraverso il nostro sistema solare: in questa sezione il visitatore può ammirare le immagini più belle in alta risoluzione dei pianeti, di molti satelliti e dei principali asteroidi, accompagnate da schede tecniche per ogni oggetto.

Su un ultimo maxischermo, la multivisione I colori delle stelle analizza la luce, per capire se un oggetto cosmico si avvicina o si allontana, a che velocità si sposta e quali elementi lo compongono; un universo di radiazioni, quindi di colori, immagini e animazioni che illustrano tutta la tavolozza del cosmo: dalle spettacolari nebulose di gas e polveri stellari, ai raggi cosmici che nell’atmosfera terrestre danno vita alle aurore boreali; un’esposizione chiara e avvincente delle tecniche utilizzate dagli astronomi per interpretare il visibile e vedere l’invisibile.

 

Dove
Museo della Centrale & Science Centre Immaginario Scientifico
Via Volta, 27 – 33086 Malnisio di Montereale Valcellina (PN)

Quando
19 e 26 luglio
2, 9, 15 e 16 agosto 2009

Orario
dalle 20.00 alle 23.00

info@centralemalnisio.it

ENTRATA LIBERA

L’iniziativa è organizzata dal Science Centre Immaginario Scientifico.

Partner istituzionali:

  • Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
  • Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia
  • Comune di Montereale Valcellina (PN)
2013-01-10T14:40:14+00:00sabato 15 agosto 2009|Categories: notizie|Tags: , |

Trieste

riva Massimiliano e Carlotta, 15 34151 Grignano (Trieste)

Telefono: 040224424

Fax: 040224439

Pordenone

Via Vittorio Veneto, 31 33170 Torre di Pordenone

Telefono: 0434542455

Fax: 0434542455

Tavagnacco

via dei Molini, 32 33010 Adegliacco, Comune di Tavagnacco (UD)

Telefono: 0432571797 • prenotazioni: 040224424