Le cartoline dalla scienza
immagini per raccontare il viaggio della ricerca

Avvicinarsi alla scienza è come fare un viaggio. Può essere un viaggio all’avventura o un viaggio organizzato e, come nei viaggi, lo studioso può visitare posti inesplorati o scegliere invece di vedere luoghi visitati ogni giorno da centinaia di turisti. Può raccogliere immagini e souvenir del suo viaggio o può farli da sé.

Ci sono in effetti importanti differenze tra le immagini e i resoconti della comunicazione scientifica per addetti ai lavori e quelli usati nella divulgazione o nella didattica della scienza. Ma lo scopo delle immagini è sempre lo stesso: raccontare il proprio viaggio agli altri, rendendoli partecipi delle proprie emozioni, delle scoperte e delle conoscenze acquisite.

La serie è tratta da una rubrica curata dall’Immaginario Scientifico per la rivista pediatrica Medico & Bambino.

Microscopia confocale e time lapse per la biologia dello sviluppo

Chi disegna le forme che appaiono sull’epidermide di piante e animali? L’ipotesi su cui lavorano i ricercatori è che sulle piccole scale le cellule seguano delle regole relativamente semplici, presentando comportamenti locali che non dipendono dalla struttura globale dell’organismo e non influiscono sulla sua architettura. […]

Tematismi ecologici globali

Nel corso del nostro viaggio a zig zag nel mutevole mondo dell’imaging scientifico, abbiamo più volte incontrato delle carte geografiche e abbiamo già osservato come oggi, soprattutto con l’aiuto del computer, queste immagini permettano di raccogliere sempre meglio i più diversi tipi di dati e di visualizzarne le distribuzioni sulla faccia della Terra. […]

2013-09-02T15:28:43+00:00 sabato 1 maggio 2010|Categories: cartoline dalla scienza|Tags: |

Superfici digitali

Distinguiamo le cose vere da quelle immaginarie innanzitutto perché le prime sono costituite da un’infinità di superfici, mentre le seconde sono formate da un numero finito di elementi. Le immagini digitali, in cui viene meno anche la materialità dell’espressione, portano all’estremo questa finitudine costitutiva del mondo immaginario. […]

2013-09-02T15:15:10+00:00 venerdì 1 gennaio 2010|Categories: cartoline dalla scienza|Tags: , , |

Trieste

riva Massimiliano e Carlotta, 15 34151 Grignano (Trieste)

Telefono: 040224424

Fax: 040224439

Pordenone

Via Vittorio Veneto, 31 33170 Torre di Pordenone

Telefono: 0434542455

Fax: 0434542455

Tavagnacco

via dei Molini, 32 33010 Adegliacco, Comune di Tavagnacco (UD)

Telefono: 0432571797 • prenotazioni: 040224424