Tra ottobre e dicembre 2011, l’Immaginario Scientifico, propone quattro appuntamenti di letture animate e laboratori ludo-didattici sul tema di altrettanti racconti di narrativa per ragazzi, in collaborazione con la Cooperativa Sociale Onlus Bibliothè. Un’occasione per avvicinare bambini e ragazzi alla lettura, per scoprirne la potenza evocativa e gli infiniti mondi sconosciuti e fantastici nascosti nei libri.

Quattro appuntamenti pomeridiani in biblioteca organizzati in due attività distinte ma collegate: in un primo momento i ragazzi si lasceranno incantare dalla lettura di una storia, ogni volta diversa, a cura del personale di Bibliothè, per poi passare all’azione e lasciarsi coinvolgere dagli animatori dell’Immaginario Scientifico e da un allegro laboratorio ludo-didattico di costruzione di un giocattolo, che rievochi il racconto appena ascoltato ma che dia anche lo spunto per realizzare alcuni semplici esperimenti scientifici ed esplorare le più importanti leggi alla base della scienza del quotidiano.

Lo spazio Bibliothè nasce da un collage di idee di alcune mamme che sognavano un luogo in grado di offrire più servizi pensati per i bambini che dessero risposte alle famiglie. Da qui l’idea della biblioteca e dello spazio ludico, ma anche dell’angolo del thè, un luogo dove bambini e genitori possano avere un’opportunità di incontro e di scambio. «Accade – spiega Irene Bessega, una delle ideatrici del progetto – che spesso si frequentino gli stessi luoghi, come la scuola materna o quella elementare, ma senza incontrarsi veramente. Qui è possibile, mentre i bambini giocano, che mamme e papà abbiano la possibilità di confrontarsi e chiacchierare tra loro  e sorseggiando un thè. Uno spazio per favorire le relazioni, dunque».

Il programma degli incontri con le attività dell’Immaginario Scientifico:

sabato 22 ottobre dalle 15,30 alle 17,30
IL FLAUTO DI PAN
[per bambini da 5 a 7 anni]
Costruiamo uno dei più antichi strumenti musicali per imparare che cosa sono e come si producono i suoni partendo dal mondo fantastico delle fiabe.

sabato 12 novembre dalle 15,30 alle 17,30
LA LUCERTOLA SCALATRICE
[per ragazzi da 8 a 11 anni]
Perché si scivola sul ghiaccio, come facciamo ad arrampicarci su una corda? La risposta ai perché giocando con una lucertola scalatrice. Dopo la lettura di una fiaba a tema creeremo la nostra lucertola scalatrice e parteciperemo ad alcuni esperimenti che possono spiegare anche ai piccoli il fenomeno dell’attrito.

sabato 26 novembre dalle 15,30 alle 17,30
LA LIBELLULA EQUILIBRISTA
[per bambini da 5 a 7 anni]
Come può una libellula appoggiarsi su un filo d’erba? Giochi ed esperimenti per imparare a stare in equilibrio accompagnati da una lettura a tema.

sabato 10 dicembre dalle 15,30 alle 17,30
APE MAGNETICA
[per ragazzi da 8 a 11 anni]
Come gli opposti si attraggono? Studiando il volo dell’ape in un prato di calamite comprendiamo il funzionamento e l’importanza dei magneti.
Dopo la lettura di una fiaba creeremo la nostra ape magnetica e assisteremo ad alcuni esperimenti che possono spiegare anche ai piccoli il fenomeno del magnetismo.

 

DOVE
Bibliothè, via Brusafiera 22/24 – Pordenone

COME
Tutti i laboratori hanno un limite massimo di 15 partecipanti e possono essere prenotati alla segreteria di Bibliothè al numero 0434 081347.

INFO
per info su costi e prenotazioni chiamare Bibliothè al numero 0434 081347 (lun-ven 8,30-12,45 e 14,30-18,00; sabato 9,00-12,45 e 15,00-18,00)

 

da scaricare:

[wpfilebase tag=file id=82]

2011-11-28T11:16:50+00:00sabato 10 dicembre 2011|Categories: notizie|Tags: |

Trieste

riva Massimiliano e Carlotta, 15 34151 Grignano (Trieste)

Telefono: 040224424

Fax: 040224439

Pordenone

Via Vittorio Veneto, 31 33170 Torre di Pordenone

Telefono: 0434542455

Fax: 0434542455

Tavagnacco

via dei Molini, 32 33010 Adegliacco, Comune di Tavagnacco (UD)

Telefono: 0432571797 • prenotazioni: 040224424