L’Immaginario Scientifico è partner scientifico della mostra su Tiziano al Quirinale.

L’IMMAGINARIO SCIENTIFICO AL QUIRINALE
CON UNA MULTIVISIONE PER LA MOSTRA SU TIZIANO

 

C’è anche l’Immaginario Scientifico di Trieste nella mostra “Tiziano”, dal 5 marzo al 16 giugno 2013 alle Scuderie del Quirinale a Roma: all’interno della mostra, nell’ambito di uno spazio multimediale e multisensoriale all’inizio del percorso espositivo, il Science Centre triestino presenta una multivisione che illustra le connessioni tra arte, scienza e illuminazione, facendo luce sui meccanismi percettivi del nostro cervello.

L’allestimento dell’intera mostra appare innovativo per la scelta del sistema di illuminazione dei dipinti esposti, che utilizza una tecnologia a LED appositamente realizzata per le opere d’arte dal gruppo Targetti Sanke: gli autori del progetto di illuminazione sono i famosi lighting designers Francesco Iannone e Serena Tellini. Questo sistema integra le recenti tecnologie di illuminazione a LED con approfonditi studi di fisica ottica e con le più innovative teorie elaborate nell’ambito delle neuro-scienze e della neuro-estetica anche in virtù dell’applicazione della teoria dei neuroni a specchio.
Si tratta di una vera e propria “macchina a LED” che, indagando in profondità le valenze cromatiche e la partitura pittorica delle opere, le restituisce alla percezione del visitatore in una pienezza straordinaria: i colori sono visibili in tutta la loro ricchezza ed emergono perfino le suggestioni tridimensionali che l’artista ha dipinto.

La multivisione dell’Immaginario Scientifico è inserita nell’area multimediale visitabile prima di iniziare il percorso mostra e illustra in modo immediatamente percepibile le connessioni tra l’arte, la scienza, l’illuminazione sperimentale LED e i meccanismi di percezione visiva.
Qui, il pubblico è invitato ad interagire con le diverse modalità di illuminazione proposte per uno specifico dipinto e votare la preferita.

L’allestimento sarà riproposto nei prossimi mesi nella chiesa di San Gallo a Venezia attigua a San Marco, messa a disposizione del progetto Tiziano Grand Tour da parte del Patriarcato di Venezia in occasione della Biennale d’Arte, per poi essere presentata a Copenaghen al convegno mondiale dei lighting designer e quindi al festival BergamoScienza.

Per maggiori informazioni: http://www.scuderiequirinale.it/categorie/mostra-tiziano-roma

2013-03-19T13:01:46+00:00martedì 5 marzo 2013|Categories: notizie|Tags: |

Trieste

riva Massimiliano e Carlotta, 15 34151 Grignano (Trieste)

Telefono: 040224424

Fax: 040224439

Pordenone

Via Vittorio Veneto, 31 33170 Torre di Pordenone

Telefono: 0434542455

Fax: 0434542455

Tavagnacco

via dei Molini, 32 33010 Adegliacco, Comune di Tavagnacco (UD)

Telefono: 0432571797 • prenotazioni: 040224424