02_FaberFest_IntDomenica 19 ottobre 2014, nell’ambito del festival Scienzartambiente, l’Immaginario organizza a Pordenone una giornata-evento dedicata a maker, creativi, inventori e artigiani.

FABERFEST!
Una giornata Fai-da-te

Nell’ambito della XVIII edizione di Scienzartambiente, l’intera giornata di domenica 19 ottobre sarà dedicata a maker, bricoleur, inventori, artigiani, ”smanettoni” e creativi di tutte le età: FaberFest propone infatti a loro e al pubblico incontri informali, laboratori di tinkering, un’esposizione di progetti artigianali e creativi, e un bizzarro concorso per “reinventare un ombrello”, tutto nella splendida cornice del Convento di San Francesco a Pordenone.

FaberFest sarà l’occasione per esporre, provare, costruire, ma anche dare nuova vita a oggetti in disuso, condividendo idee e progetti in modo informale e partecipativo: dalla costruzione di automata in cartone al videomapping, dai progetti più ingegnosi da realizzare con Arduino e stampa 3D a fantasiosi robot, il tutto mentre si svolge un curioso concorso a squadre per reinventare un ombrello.
L’obiettivo di FaberFest è quello di mostrare al pubblico non solo quali sono le nuove tecnologie e le loro possibili applicazioni, ma anche un nuovo modo di fare e divulgare la scienza, sempre più orientato al fai-da-te e alla condivisione delle conoscenze.

FaberFest è organizzato da Immaginario Scientifico e Comune di Pordenone, in collaborazione con PNLUG-Associazione Pordenone Linux User Group; HaSGo-Hacker Space Gorizia; ICTP SciFabLab; Ino)(opendesign; Silvia Pignat; TodoModo; Treviso Arduino User Group.

PROGRAMMA

• 9:30 >14:00  THE UMBRELLHACKER CONTEST
Un team da 3 a 5 amici, un budget di 18,88 € e un comune ombrello da smontare, reinventare e trasformare in qualcosa di nuovo e spettacolare! Questa la sfida della prima edizione del contest che premia la creatività, la manualità e la capacità di pensare fuori dagli schemi. In palio per i vincitori ci sono 700,00 euro da spendere acquistando oggetti per hobbystica e idee creative sul sito di Opitec
Maggiori dettagli e modalità d’iscrizione QUI.

 

• 10:00 >13:00 e 15:00 >18:00 MAKEXPO
Per chi si fosse perso la prima Mini Maker Faire del Friuli Venezia Giulia, lo scorso maggio, ecco un estratto dei progetti presentati: tra videomapping, stampanti e scanner 3D e le altre meraviglie della filosofia del fai-da-te, che il pubblico potrà non solo ammirare ma anche toccare e sperimentare, fra laboratori aperti e sessioni di costruzione creativa.

I maker:
Ino)(opendesign
INO nasce dall’incontro di individualità e realtà che si occupano di reti sociali e tecnologie, cooperazione, salute mentale e diritti di comunità. È un’officina che immagina, realizza e accoglie progetti e produzioni creative e durante FaberFest coinvolgerà adulti e bambini nella costruzione di semplici ma affascinanti automata in cartone.
www.inoopendesign.it

ICTP SciFabLab
Il Centro Internazionale di Fisica Teorica ha recentemente inaugurato a Trieste uno spazio di FabLab a vocazione scientifica, dove vengono sviluppati progetti sia interni che esterni con l’ausilio di stampanti 3D, lasercutter, CNC e vari strumenti elettronici. Durante FaberFest permetteranno al pubblico di disegnare e veder realizzati piccoli progetti tramite le stampanti 3D, oltre a intervenire con una breve conferenza sulla loro esperienza nell’organizzazione della Trieste Mini Maker Faire (vedi FUTUROFABER).
www.scifablab.ictp.it

Treviso Arduino User Group
Nato nel 2011, il Treviso Arduino User Group è un hacker collective situato a Montebelluna, in provincia di Treviso dedicato a imparare, condividere la conoscenza e realizzare progetti con Arduino e apparati open-hardware. Durante la manifestazione proporranno progetti adatti anche ai ragazzi per avvicinarli a questo mondo che spesso viene considerato più complesso di quanto effettivamente sia.
www.treviso-aug.it

TodoModo
Progetto nato nel 2008 coinvolge arte, musica e design utilizzando tecniche e materiali di ogni tipo. Metallo, stampa 3D, design generativo ed elettronica si incontrano per creare risultati sorprendenti.
Porterà un’installazione di video mapping che coinvolgerà gli astanti in un caleidoscopio di colori.
www.todomodo.me

PNLUG-Associazione Pordenone Linux User Group
L’associazione culturale Pordenone Linux User Group nasce da un gruppo di amici che si impegnano sin dal 2004 nella divulgazione del software libero. PNLUG è anche un posto dove poter sviluppare dei progetti, traduzioni e software; tutto questo per poter contribuire a migliorare il Sistema Operativo con il pinguino.
www.pnlug.it

 

• 10:00 >13:00 e 15:00 >18:00 TINKYOUUU
Una serie di tavoli traboccanti di materiali per giocare a essere ”maker” e cimentarsi nel ”tinkering” assemblando con creatività stoffe, bastoncini, led, motori elettrici… per dare vita a buffe ”macchine improbabili”, ingegnosi congegni tecnologici e fantasiosi robot.
A cura di May Sabbah (Immaginario Scientifico), con la collaborazione degli studenti dell’ITIS J. F. Kennedy di Pordenone.

 

• 16:00 >18:00 FUTUROFABER
Un programma di brevi talk sul mondo ”maker”, sulle Maker Faire italiane e una tavola rotonda sul tema FabLab in Friuli Venezia Giulia.
Intervengono:
Paolo Aliverti-Appassionato da sempre di Lego, elettronica e informatica, da maggio 2011 è co-founder di un FabLab a Milano (Frankenstein Garage) dove si occupa di elettronica e microcontrollori. Co-autore del Manuale del Maker porterà la sua esperienza come autore e spiegherà in parole semplici cosa è un maker e cosa può realizzare.
zmaker.wordpress.com

Ivan Bortolin-Giovane libero professionista di Pordenone, sviluppa e realizza stampanti 3D su misura ed è impegnato in prima linea nella diffusione del software e dell’hardware Opensource. Racconterà la sua esperienza in questo ambito e nello sviluppo del FabLab Udine.
www.ivanbortolin.it

Carlo Fonda-Manager di SciFabLab, lo spazio FabLab a vocazione scientifica del Centro Internazionale di Fisica Teorica di Trieste, dove vengono sviluppati progetti con l’ausilio di stampanti 3D, lasercutter, CNC e vari strumenti elettronici.
scifablab.ictp.it

Luca Nardone-Da sempre in prima linea per incentivare iniziative innovative, è promotore della realizzazione di un FabLab in provincia di Udine e racconterà la sua esperienza tramite la Confartigianato nel condividere competenze, strutture e strumentazioni.
www.confartigianatoudine.com

Alessandro Ranellucci-Architetto romano, dal 2011 si dedica allo sviluppo del software che è alla base di una larga fetta di stampanti 3D Opensource e riesce anche a dedicarsi alla divulgazione, all’organizzazione della Maker Faire di Roma e al Makerspace Unterwelt.
slic3r.org

Manuela Scalici-Dopo una decennale attività nel campo della prototipazione rapida rivolta al mercato industriale, Manuela scopre alla MiniMaker Faire di Trieste il mondo dei makers e decide di aprire uno spazio a loro dedicato dove si svolgeranno attività e corsi inerenti la stampa 3D, il fai-da-te artigianale e la fotografia. Racconterà la sua esperienza nella realizzazione di un punto di ritrovo nel cuore del centro storico di Trieste per tutti coloro che… hanno voglia di fare.
www.altroveacsd.org

Luigi Valan-Project manager di Agemont Centro di Innovazione Tecnologica, la società che gestisce il Parco Tecnologico e Scientifico di Amaro (UD), ha coordinato, tra gli altri, un progetto di cooperazione transfrontaliera nell’ambito del design industriale. Attualmente si occupa di nanotecnologie applicate ai materiali e ai trattamenti superficiali e della progettazione del Fab.Lab che verrà realizzato a Maniago (PN).
www.agemontcit.it

 

• 18:30 PREMIAZIONE THE UMBRELLHACKER CONTEST

 

QUANDO
Domenica 19 ottobre, dalle 9.00 alle 19.00

DOVE
Convento di San Francesco
Piazza della Motta, 2  – Pordenone

COME
Ingresso libero e gratuito

INFO
040 224424
info@immaginarioscientifico.it

2015-01-15T10:55:51+00:00domenica 19 ottobre 2014|Categories: notizie|Tags: , , , |

Trieste

riva Massimiliano e Carlotta, 15 34151 Grignano (Trieste)

Telefono: 040224424

Fax: 040224439

Pordenone

Via Vittorio Veneto, 31 33170 Torre di Pordenone

Telefono: 0434542455

Fax: 0434542455

Tavagnacco

via dei Molini, 32 33010 Adegliacco, Comune di Tavagnacco (UD)

Telefono: 0432571797 • prenotazioni: 040224424