130 anni dalla prima addizionatrice a tasti

Nell’era dei super calcolatori ci viene difficile realizzare che fino a qualche tempo fa anche i conti scientifici, venivano realizzati a mano e grandi menti scientifiche passavano le loro notti a fare calcoli che oggi possono essere eseguiti in frazioni di secondo.
La difficoltA� e le lunghezze del calcolo, oltre che a elaborare preziosi tecniche matematiche, hanno portato i ricercatori a escogitare strumenti che rendessero automatiche le operazioni aritmetiche, a cominciare dalle piA? semplici.

L’antico abaco cinese dell’immagine commemora un importante anniversario della storia del calcolatore: 130 anni dall’invenzione della prima macchina addizionatrice a pressione di tasti prodotta industrialmente. Nell’ottobre 1887 l’inventore statunitense Dorr Eugene Felt (1862 a�� 1930) ottenne infatti il brevetto per la sua Comptometer, uno strumento che aveva inizialmente chiamato order doxycycline Macaroni box buy zoloft perchA� era stato assemblato all’interno di una scatola di pasta. Derivava dalla Pascalina, l’addizionatrice inventata nel 1642 (375 anni fa) dal filosofo e scienziato francese Blaise Pascal, e permetteva di eseguire addizioni e sottrazioni molto rapidamente e senza errori. Il principale difetto della macchina era la mancanza di uno strumento di stampa degli addendi inseriti e del risultato dell’addizione man mano che questa procedeva. Due anni dopo il primo brevetto Felt ottenne anche quello della Comptograph, la prima registratrice di addizioni ad essere prodotta su scala industriale.

Questo ottobre nasce anche il primo embrione della sezione di matematica del science centre di Trieste. Si intitola: AbaCo: l’alfabeto delle scienze esatte.

2017-11-30T19:17:20+00:00 domenica 1 ottobre 2017|Categories: copertine del mese|Tags: , , , |

Trieste

riva Massimiliano e Carlotta, 15 34151 Grignano (Trieste)

Telefono: 040224424

Fax: 040224439

Pordenone

Via Vittorio Veneto, 31 33170 Torre di Pordenone

Telefono: 0434542455

Fax: 0434542455

Tavagnacco

via dei Molini, 32 33010 Adegliacco, Comune di Tavagnacco (UD)

Telefono: 0432571797 • prenotazioni: 040224424