Notte Immaginaria Pordenone Galileo Galilei

Venerdì 28 settembre 2018 Trieste torna ad ospitare La Notte europea dei Ricercatori, l’evento che dalle 16.00 alle 23.00 porta in piazza Unità d’Italia e dintorni i ricercatori e la loro passione per la ricerca scientifica, invitando i cittadini a scoprire cosa avviene nei tanti laboratori della nostra città.

Fra racconti, esperimenti di laboratorio, spettacoli e mostre fotografiche, il lavoro dei ricercatori diventerà un’esperienza condivisa: l’obiettivo è quello di coinvolgere tutti i cittadini nella scoperta della quotidinità del mestiere dei ricercatori e del ruolo che questi svolgono nel costruire il futuro della società attraverso l’indagine del mondo basata sui fatti, le osservazioni, la capacità di adattarsi e di interpretare contesti sociali e culturali sempre più complessi e in continua evoluzione.

SHARPER significa “Sharing Researchers’ Passions for Evidences and Resilience”, ed è il nome del progetto, approvato dalla Commissione Europea, che ha riportato la Notte dei Ricercatori a Trieste. Le attività di SHARPER si svolgeranno in 11 città italiane (oltre a Trieste ci sono Ancona, Cagliari, Catania, L’Aquila, Macerata, Napoli, Nuoro, Palermo, Pavia e Perugia) con il coinvolgimento di oltre 100 partner culturali, e contemporaneamente alle altre Notti dei Ricercatori in oltre 340 città europee.

Assieme, gli enti, le istituzioni e gli istituti di ricerca e di divulgazione scientifica di Trieste costruiranno un ricco programma di appuntamenti, che trasformeranno Piazza Unità d’Italia e altri luoghi del centro città in laboratori a cielo aperto, nei quali ognuno potrà fare esperienza di cosa significhi essere ricercatore: oltre ai ricercatori saranno coinvolti comunicatori, artisti e personaggi del mondo delle cultura, che scopriranno insieme al pubblico il mestiere e l’umanità del ricercatore, nonché il suo ruolo nello sviluppo della società contemporanea. Particolare attenzione sarà riservata ai bambini e ai giovani, proprio per favorire anche in loro la crescita di questa passione scientifica. Ci saranno anche collegamenti con l’Anno Europeo del Patrimonio Culturale, visto l’approccio interdisciplinare dell’intero progetto.

Fra le iniziative della Notte ci sarà uno spazio dedicato a ESOF2020Trieste Città Europea della Scienza. Trieste ha infatti ricevuto questo importante riconoscimento che stimola fin dal 2018 un programma di eventi e iniziative che culmineranno fra poco più di due anni nell’organizzazione dell’EuroScience Open Forum – ESOF 2020, la più importante manifestazione scientifica europea dedicata al dialogo tra scienza e società.

L’intero progetto SHARPER è coordinato dalla società di comunicazione scientifica Psiquadro di Perugia. Firmatari del consorzio che ha presentato domanda alla Commissione Europea sono: l’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN), l’Istituto Nazionale di Astrofisica (INAF), L’Università di Palermo, l’Università degli Studi di Perugia, l’Università Politecnica delle Marche, il centro di ricerca Observa Science in Society e l’Immaginario Scientifico di Trieste.

Ognuno di questi è capofila di una rete locale di soggetti realizzatori delle diverse iniziative. A Trieste, nell’ambito del protocollo “Trieste Città della Conoscenza”, i partner sono: Comune di Trieste, Università degli studi di Trieste, SISSA-Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati, ICTP-Centro Internazionale di Fisica Teorica Abdus Salam, AREA Science Park, Elettra Sincrotrone Trieste, ICGEB-Centro Internazionale di Ingegneria Genetica e Biotecnologie, OGS-Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale, INFN-Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Sezione di Trieste, INAF-Istituto Nazionale di Astrofisica, Osservatorio Astronomico di Trieste, Conservatorio di Musica Giuseppe Tartini e FIT-Fondazione Internazionale Trieste per il Progresso e la Libertà delle Scienze.

QUANDO
• Venerdì 28 settembre 2018

DOVE
Trieste: piazza Unità d’Italia e dintorni

COME
Tutte le attività sono libere e gratuite.

INFO
040224424
info@immaginarioscientifico.it

SOCIAL
#sharpernight

2018-07-10T11:32:38+00:00venerdì 28 settembre 2018|Categories: Trieste|Tags: , , , , , |

Trieste

riva Massimiliano e Carlotta, 15 34151 Grignano (Trieste)

Telefono: 040224424

Fax: 040224439

Pordenone

Via Vittorio Veneto, 31 33170 Torre di Pordenone

Telefono: 0434542455

Fax: 0434542455

Tavagnacco

via dei Molini, 32 33010 Adegliacco, Comune di Tavagnacco (UD)

Telefono: 0432571797 • prenotazioni: 040224424