archivio dell'etichetta 'ESEM'

microscopio elettronico ambientale a scansione

Abbiamo parlato spesso di microscopia elettronica, e abbiamo già detto che, avendo dimensioni molto inferiori alla lunghezza d’onda della luce visibile, gli elettroni, che sostituiscono i fotoni che formano il fascio di luce utilizzato dal microscopio ottico, possono “illuminare” la superficie degli oggetti a una risoluzione molto maggiore, arrivando fino all’ordine dei nanometri. (altro…)