archivio dell'etichetta 'fotografia'

I vincitori della settima edizione del concorso fotografico “Arte o Scienza”

Premiate le tre opere vincitrici del concorso fotografico “Arte o Scienza?”: la prima classificata è Elisabetta Travaglia, dottoranda in nanotecnologie a Elettra Sincrotrone Trieste. (altro…)

130 anni dalla prima foto di una meteora

Le “stelle cadenti”, dette più scientificamente meteore, sono eventi relativamente rari (non per niente la superstizione popolare li associa all'esaudimento di un desiderio). (altro…)

analisi del movimento animale

Le immagini tanto più ci incantano quanto più suggeriscono quello che è appena successo e quello che sta per succedere al soggetto che ci presentano congelato in un istante del tempo. (altro…)

Arte o scienza?: il concorso che premia il bello della ricerca

Prorogata al 30 giugno 2015 la scadenza per le iscrizioni al concorso "Arte o Scienza?": in gara il talento fotografico di scienziati e ricercatori.

(altro…)

I vincitori del concorso fotografico “Arte o scienza?”

Il 26 settembre 2014 premiati i vincitori della quinta edizione del concorso fotografico "Arte o scienza? Immagini dalla ricerca". (altro…)

Concorso fotografico Arte o Scienza: le immagini selezionate

I primi risultati dell'edizione 2014 concorso fotografico "Arte o Scienza? Immagini dalla ricerca". La premiazione è il 26 settembre. (altro…)

riconoscimento dell’iride

Nel numero scorso abbiamo parlato di prosopagnosia, l’incapacità di cui soffrono alcune persone di riconoscere le facce e dare loro un nome. (altro…)

database di volti per uso medico

Almeno a livello macroscopico, il volto è la parte del corpo che meglio esprime l’identità di una persona, quel qualcosa cioè che rimane identico nel corso del tempo e nelle diverse situazioni. (altro…)

Formazione di percorsi in macrofotografia time-lapse

Uno dei motivi conduttori delle nostre riflessioni lungo questo decennale viaggio tra le immagini scientifiche è che possiamo disegnare la realtà naturale perché la realtà naturale si disegna da sé. A differenza dell’arte, almeno di quella tradizionale, che riprende le forme come ci appaiono dall’esterno, la scienza, soprattutto quella contemporanea, cerca di produrre le sue immagini scoprendo le regole interne di questa costruzione. (altro…)

Macrofotografia subacquea

Per osservare strane forme viventi non occorre andare in fondo all'oceano (da dove provenivano le immagini pubblicate nel numero del mese scorso). Come osservavamo nel numero del maggio 2009, inquadrati con un obbiettivo macro e ingranditi anche solo di un paio di volte, anche i minerali, le piante, gli animali che ci circondano (altro…)