archivio dell'etichetta 'simulazione'

simulazione di strutture cellulari

Da sempre i filosofi, più o meno esplicitamente, si sono meravigliati del fatto che la natura obbedisca a leggi che possiamo esprimere in forma matematica. Un recente corollario di questo mistero è la possibilità di riprodurre al computer certi comportamenti della natura. (altro…)

simulazione di sistemi vascolari

Come fanno i tessuti a crescere nel modo giusto dando la giusta forma agli organi e agli organismi? (altro…)

Simulazione di dinamica molecolare

Le immagini scientifiche e non scientifiche (grazie anche alla loro “riproducibilità tecnica”, per ricordare un famoso testo di Walter Benjamin) stanno accrescendo vertiginosamente la conoscenza che abbiamo di questo mondo, sia trasmettendoci nuove informazioni su posti e cose che non avremmo mai potuto vedere, sia rielaborando in modo intelligente la massa dei dati che continuiamo a raccogliere, offrendocene una sempre migliore visualizzazione. (altro…)

Simulazione di ambiente Intracellulare

Anche questa volta ritorniamo su un argomento che abbiamo già più volte toccato nelle precedenti tappe del nostro erratico percorso: il tema della simulazione al computer, nuovo dominio di esplorazione scientifica della realtà, a metà strada tra il teorico e lo sperimentale. (altro…)

Simulazione di tessuto nervoso

Non più di un anno fa, nel numero di marzo 2011, presentando una realistica ricostruzione al computer della struttura di un tessuto nervoso, concludevamo dichiarando che, però, “una simulazione del reale funzionamento delle reti di neuroni è ancora molto oltre il nostro orizzonte”. (altro…)

Simulazione di dinamica molecolare di strutture complete

Si può simulare la vita? Possiamo produrre un modello matematico della struttura e del funzionamento di un essere vivente? (altro…)

Modelli climatici globali

Il tempo passa, implacabile. Allo scoccare delle rotazioni e rivoluzioni celesti, più o meno drasticamente scatta anche il tempo atmosferico, cambiando in certi momenti e in certi luoghi di più, in certi altri di meno, a seconda innanzitutto della latitudine, ma poi anche dell’altitudine, della distanza dal mare, del tipo di vegetazione, e di innumerevoli altri fattori. (altro…)

Botanica computazionale

Molto prima che fosse codificato lo stile floreale, tra il regno vegetale e la decorazione si è prodotto un intimo legame. Basta pensare ai capitelli, o ai fregi dei templi greci o indiani. L’arte ripete la regolarità delle piante, elevandola a modello di ordine e stabilità strutturale. Tanto che dei fiori si dice a volte “che belli, sembrano finti!”. (altro…)

Dinamica biomolecolare

Per mettere alla prova le loro ipotesi, oltre che l’osservazione della realtà naturale, gli scienziati sempre più spesso usano anche le simulazioni al computer. (altro…)

Emodinamica computazionale

Per disegnare qualcosa, dobbiamo essercene fatti un’idea. Impariamo a “fare” gli animali, le piante, ecc. man mano che ne capiamo la struttura. (altro…)