REGOLAMENTO EDIZIONE 2018

Possono partecipare al concorso studenti e ricercatori attivi nelle Università e negli Enti di ricerca. Saranno valutate immagini prodotte nell’ambito della ricerca fisica, biologica, medica ecc. alle quali, oltre a un significato scientifico, possa essere attribuito anche un valore artistico.

Ciascun concorrente potrà presentare un massimo di 5 opere.
Per partecipare, il concorrente dovrà compilare in ogni sua parte, pena l’esclusione, il form online e seguire le istruzioni presenti nel form stesso anche per l’invio delle immagini.
Il form dovrà essere compilato e inviato entro sabato 30 giugno 2018.

Per finalizzare l’iscrizione si prega di inviare un e-mail all’indirizzo info@immaginarioscientifico.it, scrivendo nome, cognome e data in cui si è compilato il form online.

In caso di difficoltà nella compilazione del form vi preghiamo di contattarci: 040224424 | info@immaginarioscientifico.it

Scarica il regolamento

Information and official rules in English


RICONOSCIMENTI
a) Esposizione

Tra le opere ammesse al concorso (come da regolamento), una commissione giudicatrice selezionerà fino a 30 immagini che saranno stampate su supporto rigido ed esposte in una mostra nell’autunno 2018, in un ambiente adeguato scelto dal comitato organizzatore.
Le stampe su supporto rigido rimarranno di proprietà dell’organizzazione, che potrà utilizzarle in occasione di future esposizioni. I file originali non saranno restituiti e i diritti d’autore sulle opere saranno acquisiti dal comitato organizzatore a titolo non esclusivo, gratuito e a tempo indeterminato per la riproduzione a fini promozionali legati al concorso stesso.

b) Premiazione
Fra le migliori immagini sarà selezionata l’opera vincitrice che si aggiudicherà un premio in denaro del valore di 500 euro offerto da UTILGRAPH. Il riconoscimento sarà consegnato nel corso di una cerimonia pubblica di premiazione.


COMMISSIONE GIUDICATRICE

La commissione giudicatrice sarà composta da almeno 3 membri, tra esperti di ambito scientifico e artistico, a discrezione del comitato organizzatore. Essa stabilirà i criteri di selezione delle opere e il suo giudizio sarà inappellabile.